Yoko Takirai nasce a Tokyo nel 1971. Dopo la laurea presso la West Virginia University negli Stati Uniti, Yoko Takirai nel 1995 si trasferisce a Firenze per studiare presso la scuola di oreficeria “Le Arti Orafe”, dove ottiene il Diploma di oreficeria, jewellery design, incassatura e incisione. In seguito presso l’Istituto d’Arte di Firenze il diploma di progettazione in jewellery design. Nel periodo 1998-2000 insegna oreficeria nella scuola “Alchimia”, diventando poco dopo assistente di Giampaolo Babetto. Yoko Takirai nel 2002 fonda, a Firenze, la ditta di gioielli contemporanei Takirai Design.

Poco dopo si unisce Pietro Pellitteri, insieme iniziano un percorso di ricerca creando gioielli di design innovativi. Le loro collezioni sono presenti in numerose mostre e fiere come: Loot MAD about jewelry nel Museum of Arts and Design a New York, Sieraad International Jewellery Art Fair ad Amsterdam, 27th Japan Jewellery Art Exhibition in The Ueno Royal Museum a Tokyo, e Premio Fondazione Cominelli per il Gioiello Contemporaneo in Italia. Nel 2007, le loro opere entrano a far parte della collezione del Museo degli Argenti di Palazzo Pitti a Firenze.